Biofilm nell'industria del latte
Igiene, Sicurezza alimentare

Biofilm: storie di successo – L’INDUSTRIA DEL LATTE

Nell’industria casearia la presenza di biofilm aumenta notevolmente il rischio di contaminazioni del prodotto. Quali sono gli strumenti per rimuoverlo?

BIOFILM, STORIE DI SUCCESSO: INDUSTRIA DEL LATTE

PROBLEMA
Presenza di biofilm di Bacillus Sporothermodurans in un impianto per la produzione di latte

BACKGROUND
Il processo di pastorizzazione, anche se è in grado di disattivare adeguatamente le cellule vegetali, non è in grado di uccidere le spore. Le spore che sopravvivono, non incontrando quasi nessuna concorrenza da parte di altre cellule vegetali a rapido accrescimento, germinano e proliferano rapidamente nel prodotto. Inoltre, l’adesività caratteristica di alcune spore facilita la loro aderenza ai tubi e alle altre superfici dell’impianto di lavorazione, portando alla formazione di biofilm e alla conseguente contaminazione del prodotto.

DESCRIZIONE
Stando a quanto attestato dal Dipartimento di Salute tra il 2010 e il 2015 c’è stato un aumento dei casi di latte UHT con test di sterilità insoddisfacenti.

In risposta a questo problema è stato eseguito un trattamento con TENSIO CIP e BIO CIP per l’eliminazione del biofilm, seguito da una disinfezione con acido paracetico in tutto il circuito dell’impianto.

RISULTATO
L’efficacia del trattamento enzimatico è stata dimostrata confrontando i risultati dei test di sterilità commerciale effettuati nei mesi precedenti con quelli effettuati subito dopo il trattamento: nelle misurazioni effettuate 24, 48 e 72 ore dopo si è registrato un miglioramento dei risultati del 28%.

Infine viene caldamente raccomandata l’esecuzione regolare di trattamenti con detergenti enzimatici per prevenire la formazione di biofilm di Bacillus Sporothermodurans[1].

Potrebbero interessarti anche casi di rimozione efficace del biofilm in altri settori di lavorazione alimentare:


[1] Fonte: Itram Higiene C/ Figueres 16 | 08500 Vic (Barcelona), info@itramhigiene.com, www.itramhigiene.com, www.biofilmremove.com, www.biofilmwars.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *